Il sistema P-Robots

Introduzione

P-Robots è un gioco sviluppato nel 1993 da David Malmberg per facilitare l'apprendimento della programmazione e del linguaggio Pascal. Lo scopo del gioco è scrivere (in Pascal) l'algoritmo di controllo di un robot che deve combattere a colpi di missili in una arena "virtuale" contro altri robot programmati da altri giocatori. Il programmatore, oltre alle consuete istruzione del linguaggio Pascal, ha a disposizione alcune procedure e funzioni predefinite che consentono di pilotare i movimenti del robot nel campo di battaglia, di individuare robot nemici e di lanciare dei missili contro di essi.
 
 

Il torneo di P-Robots

E' stato organizzato per gli studenti del corso di Fondamenti di Informatica (A-L) del CdL in Ingegneria Gestionale il primo torneo di P-Robots dell'Università Federico II di Napoli. Gli studenti possono partecipare (singolarmente o in gruppi) consegnando al docente del corso il loro robot su dischetto.

Risultati del torneo New!

Il primo torneo di P-Robots si è concluso. Clicca qui per vedere i risultati.

Regolamento

 

Come installare P-Robots

E' possibile scaricare P-Robots 4.0 attraverso questo link. Il file scaricato, probots4.zip, deve essere scompattato attraverso un programma di decompressione come PKUNZIP o WinZip. Una volta scompattato, produrrà tra gli altri i seguenti file:
 

Uso del sistema P-Robots

Supponendo di aver scompattato l'ambiente in una directory del disco rigido, es. C:\PROBOTS, occorre attivare attraverso il menù di avvio di Windows l'applicazione "Prompt dei comandi". All'interno del prompt dei comandi occorre posizionarsi sulla directory di P-Robots con il comando:
        CD C:\PROBOTS
dopodiché si possono invocare i programmi P-ROBOTS e PR-SHELL dal prompt. In particolare, per lanciare P-ROBOTS, occorre specificare anche il nome dei files che contengono gli algoritmi dei robot (senza l'estensione .PR). Ad esempio:
      P-ROBOTS ABASIRI HOTSHOT3

 

Se compare il messaggio: Runtime Error 200

La versione 4 di P-Robots presenta alcuni problemi con processori veloci di tipo Pentium II o Pentium Pro. Per risolvere questi problemi si può installare una versione più vecchia di P-Robots, con funzionalità ridotte, oppure provare a sostituire il solo file P-ROBOTS.EXE con la versione modificata scaricabile attraverso questo link.